Narnia

Sabato pomeriggio e domenica le ho passate insieme a Burçin. Sabato mi sono anche fermata a dormire a casa sua.

Domenica pomeriggio ci siamo ritrovate nel suo salotto con sua mamma, la sua migliore amica, sua sorella maggiore e il figlio di un anno e Peter a mangiare una torta al cioccolato e a bere tè. È stato un fine settimana molto piacevole.

Una buona notizia è che da oggi la mia amica ha un nuovo lavoro. È stata assunta come receptionist in un albergo che dista cinque minuti a piedi da casa sua.

Stamattina sono andata al cinema allo spettacolo delle 11.40 a vedere “Le cronache di Narnia: il viaggio del veliero”. Sono andata così presto perché l’unico cinema in cui lo proiettano in inglese dista più di un’ora da casa mia. Quando mi ha visto il bigliettaio era abbastanza sorpreso. Vi dico solo che hanno aperto la sala solo per me, perché altrimenti non avrebbero nemmeno fatto partire la pellico. Per questo mi è venuto da ridere quando il ragazzo mi fa: “Vuoi un posto davanti o dietro?”.

Il film l’ho trovato carino, anche se i primi due capitoli della saga mi sono piaciuti decisamente di più. Mi aspettavo che non fosse niente di speciale perché questo, tra i libri delle cronache, era quello che mi era piaciuto di meno. Per dire, nemmeno me lo ricordo bene e non saprei nemmeno se nel film siano stati o meno fedeli al libro. Sono contenta però di essere andata a vederlo, non in ogni caso perderlo. In più ho avuto occasione di visitare Etilier (la zona dove si trova il cinema).

Finito il film ho tentato di girare un po’ per il centro commerciale dove si trova la sala dato che ci sono i saldi (se ci pensate un periodo dell’anno in cui da noi non si fanno i saldi è proprio questo), ma è stato più forte di me e dopo cinque minuti sono fuggita: troppi negozi insieme mi fan venire il mal di testa.

Verso le cinque ho cenato (per me era pranzo) con i miei coinquilini. Gli ho fatto la pasta al ragù e mentre la mangiavano sentivo versi tipo: “Mmmhhh, aaahhh, ooohhh, …”. Hanno apprezzato molto e alla fine hanno anche fatto la scarpetta al piatto e alle pentole.

dscn1608_1200
Centro commerciale Akmerkez, Etiler – Istanbul
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...